OSTEOPATIA & COACHING

il corpo – il significato – le possibilità

(UN PERCORSO DI SOSTEGNO ALLE MARGINALITÀ )

“Osteopatia & Coaching” è un progetto dell’associazione di promozione sociale “Esaudire” che ha come scopo di unire volontari professionisti in un servizio innovativo per il sostegno alla grave marginalità adulta.

Lo scopo di tale servizio è offrire alle persone senza dimora un aiuto che agisca su tre livelli fondamentali per la ricostruzione della propria storia e per immaginare il proprio futuro:

  • il corpo;
  • il significato che diamo alle nostra situazione;
  • il focus su cui concentrare le energie e le risorse.

Crediamo in un approccio integrato alla persona finalizzato ad intervenire tanto sulle sintomatologie dolorose quanto sulla realizzazione del potenziale umano.

Molto spesso le difficoltà che viviamo a livello fisico sono la manifestazione di bisogni, desideri e talenti rimasti silenti e inascoltati per molto tempo. Quando diventa possibile ascoltare e ascoltarsi, diventa anche possibile raccontarsi in modo nuovo, in modo proattivo. Da ciò crediamo si possano gettare le basi, per le persone senza dimora, di un futuro diverso che esaudisca i loro progetti.

Per questo proponiamo un approccio su più livelli volto a sbloccare i limiti fisici delle persone e parallelamente attivare e supportare percorsi creativi di autorealizzazione.

Il talento cosi come la salute sono infatti, non qualcosa di dato a priori, ma il risultato della dedizione che dimostriamo al potenziamento delle nostre risorse e alla perseveranza che abbiamo nel perseguire nuovi modi e stili di vita per accrescere il nostro livello di benessere.

IL SERVIZIO

Un trattamento di osteopatia seguito da più una sessione di life coaching.

A CHI SI RIVOLGE

Alle persone in condizione di disagio come:

  • persone senza dimora delle strutture d’accoglienza;
  • migranti dei centri Sprar e Cas:
  • donne vittima di tratta e/o di violenza.

Agli osteopati che desiderano far volontariato e che credono che l’osteopatia possa essere uno strumento sociale potente.

Ai life coach che desiderano far volontariato affinché il loro talento sia al servizio della collettività e sia generativo.

Alle strutture che si occupando di accoglienza, povertà e disagio affinché possano usufruire di un servizio che vada a implementare quanto già stanno facendo per il bene delle persone ai margini della nostra società. L’obiettivo infatti sarà sostenere le persone in condizioni di fragilità e raccogliere feedback sulle loro potenzialità per facilitare i percorsi di reinserimento.

CHE COSA FA L’OSTEOPATIA

E’ un sistema di diagnosi e trattamenti che, attraverso manipolazioni confortevoli, interviene su disturbi di varia natura. Quando una zona del corpo va incontro alla perdita della sua corretta mobilità, l’organismo reagisce impegnando le proprie risorse energetiche in adattamenti e compensi. Il compito dell’osteopata è quello di ripristinare la libertà di movimento dei vari distretti corporei così da permettere che le risorse energetiche incapsulate a livello somatico ed emozionale siano veicolate verso la naturale riattivazione dei meccanismi di autoguarigione e possano essere nuovamente impegnate nello sviluppo di potenzialità e risorse allineati con la propria natura e i propri desideri.

CHE COSA FA IL COACHING

Il Life Coaching è un metodo di sviluppo, un percorso di crescita e cambiamento. Attraverso il Life Coaching alleniamo la creatività personale, le potenzialità, le competenze, i punti di forza. Le tre aree di vita su cui si lavora in un percorso di Life Coaching sono le relazioni interpersonali e affettive, l’autonomia, la competenza e la professione. La natura del Coaching è eclettica, oltre che sui metodi di allenamento sportivo, edifica le sue fondamenta su varie scienze come la psicologia umanistica e positiva, la filosofia e l’antropologia. Su tali fondamenta teoriche e’ stato effettuato un lavoro applicativo finalizzando tutto ciò al servizio degli obiettivi di sviluppo del potenziale umano, puntando non solo alla soddisfazione di un desiderio o al raggiungimento di un obbiettivo, ma a percorsi creativi di autorealizzazione.

Il Life Coaching Umanistico ha una nuova visione del Talento, inteso come risultato di un esercizio che sviluppa una competenza eccellente e in armonia con la persona e con la sua e altrui felicità (non necessariamente generata dalla natura, ma sviluppata dall’esercizio).

Responsabile Del Progetto: Girolamo Grammatico

Coordinatore degli osteopati volontari: dott. Antonio Furfaro

Coordinatore dei coach volontari: dott. Luca Fulgaro

PER INFO E ADESIONI: volontari.oc@esaudire.net

con il patrocinio di